L’esame IWDA

Caratteristiche e svolgimento

Obiettivo dell’esame è valutare l’idoneità del candidato ad esercitare la professione secondo i criteri stabiliti dalla International Working Dogs Association:  tutti i professionisti aderenti alla IWDA devono agire secondo modalità tecniche, deontologiche, etiche orientate a promuovere il valore della categoria professionale di appartenenza.

Una parte dell’esame verterà sul Codice Deontologico della IWDA.

Aree di valutazione

Competenze minime
  • Età minima 18 anni.
  • Titolo di studio minimo: diploma di scuola media superiore (Livello EQF4)
  • Superamento esame di abilitazione.

Candidati provenienti da Centri di Formazione IWDA 

I candidati provenienti dai Centri di Formazione IWDA non devono presentare domanda d’esame perchè il loro percorso formativo prevede già l’iter di verifica finale. Le sessioni di esame per i candidati provenienti da Centri di Formazione IWDA sono organizzate e gestite direttamente dai responsabili dei Centri. Una volta superato l’esame, i candidati idonei dovranno compilare e consegnare l’Istanza di iscrizione al registro IWDA.

Candidati provenienti da Centri di Formazione non IWDA

I candidati non provenienti da Centri di Formazione IWDA devono produrre la seguente documentazione:

  • Certificati della formazione tecnico-professionale svolta con indicazione dei docenti responsabili
  • Programma dettagliato della formazione teorico-pratica svolta
  • Attestato di superamento del corso di formazione di minimo 260 ore per i conduttori e 480 ore per gli istruttori

I soggetti interessati a sostenere l’esame di riconoscimento IWDA dovranno inviare richiesta scritta a

contact@workingk9association.com

Saper essere

Parte dell’esame verterà sul Codice Etico di IWDA.

Conoscenze Conduttori

Unità cinofile da detection

Complementi di etologia

Psicologia dell’apprendimento applicata al lavoro

Percezione olfattiva ed odoranti

Salute e sicurezza

Metodi di addestramento conduzione e segnalazione

Pianificazione e analisi dell’addestramento

Ricompense

La scienza al servizio dell’operatività

Test Costruire ed utilizzare i test attitudinali e di performance.

Conflict management

Lavoro pratico (Lavoro pratico in edifici, in area aperta, su bagagli e veicoli. Impostazione della tecnica di conduzione al guinzaglio e senza guinzaglio. Lavoro sulla segnalazione. Lineup e ricerca.)

Conoscenza degli odori target

Imprint dell’odore – Introduzione degli odori target

Tecnica di conduzione

Valutazione del binomio

Conoscenze Conduttori

Unità cinofile da tracking/trailing

Complementi di etologia

Psicologia dell’apprendimento applicata al lavoro

Percezione olfattiva ed odoranti / L’odore umano

Metodi di addestramento, conduzione e segnalazione

Pianificazione e analisi dell’addestramento

Ricompense

La scienza al servizio dell’operatività / Test Costruire ed utilizzare i test attitudinali e di performance.

Conflict management

Cani da pista vs cani da traccia

Motivazione

Tecniche di conduzione

Uso, conservazione, presentazione dell’input olfattivo

Pick up – Assenza dell’odore target

Lavoro in area urbana ed extraurbana

Differenti partenze / Differenti conclusioni

Conoscenze Istruttori

Unità cinofile da detection

Introduzione ed Etologia 

  • Professione Istruttore di cani da detection
  • Evoluzione del cane domestico
  • Tassonomia
  • Etologia del cane
  • Allevamento e razze
  • Leggere e comprendere il linguaggio del cane
  • Segnali di stress
  • Selezione e test di cuccioli, giovani e adulti

Psicologia 

  • Comportamento canino applicato
  • Teoria dell’apprendimento
  • Clicker Training
  • Shaping, Luring, Capturing
  • Drives nei cani
  • Conseguenze del comportamento: rinforzi e punizioni
  • Problemi comportamentali
  • Analisi comportamentale
  • Aggressività, paura e fobie

Addestramento 

  • Sviluppo dei drives
  • Come crescere un cucciolo e lavorare con lui
  • Comprendere e valutare i diversi drives
  • Come iniziare l’addestramento: usare il drive su cibo, gioco, di caccia e predatorio
  • Mantenere registri di addestramento
  • Think, Plan, Do, Analize
  • Equipaggamento: longhine, collari, pettorine, box e remote devices

Protocolli

  • Gestione e programmazione dell’addestramento
  • Come utilizzare i protocolli
  • Come creare protocolli
  • Registri addestrativi
  • Think Plan Do Analyze

Addestrare un cane da detection 

  • Imprinting
  • Ricerca
  • Segnalazione
  • Segnalazione emotiva vs. segnalazione appresa

Addestrare un cane per la ricerca di sostanze stupefacenti o cellulari 

Addestrare un cane per la ricerca di esplosivi 

Addestrare un cane per la ricerca resti umani e tracce ematiche 

Addestrare un cane per il monitoraggio faunistico-ambientale 

Detection di altre sostanze   (bed bugs, mould, pyro, accelerants,etc)

Imparare ad insegnare 

  • Insegnare ai conduttori
  • Creare lezioni efficaci
  • Gestione dell’aula
  • How to built up exercises
  • Dogs assessment
  • Handler assessment

Advanced Detection training

  • Veicoli
  • Persone
  • Edifici
  • Area aperta
  • Acqua
  • High hides

Certificazioni e valutazioni 

  • Supervisione e gestione unità cinofile
  • Certificazioni basate su scenari reali
  • Come valutare un binomio

Conoscenze Istruttori

Unità cinofile da pista e traccia

Introduzione ed Etologia 

  • Professione Istruttore di cani da pista/traccia
  • Evoluzione del cane domestico
  • Tassonomia
  • Etologia del cane
  • Allevamento e razze
  • Leggere e comprendere il linguaggio del cane
  • Segnali di stress
  • Selezione e test di cuccioli, giovani e adulti

Psicologia 

  • Comportamento canino applicato
  • Teoria dell’apprendimento
  • Clicker Training
  • Shaping, Luring, Capturing
  • Drives nei cani
  • Conseguenze del comportamento: rinforzi e punizioni
  • Problemi comportamentali
  • Analisi comportamentale
  • Aggressività, paura e fobie

Addestramento 

  • Sviluppo dei drives
  • Come crescere un cucciolo e lavorare con lui
  • Comprendere e valutare i diversi drives
  • Come iniziare l’addestramento: usare il drive su cibo, gioco, di caccia e predatorio
  • Mantenere registri di addestramento
  • Think, Plan, Do, Analize
  • Equipaggamento: longhine, collari, pettorine, box e remote devices

Protocolli

  • Gestione e programmazione dell’addestramento
  • Come utilizzare i protocolli
  • Come creare protocolli
  • Registri addestrativi
  • Think Plan Do Analyze

Addestrare un cane da pista o da traccia

  • Odore umano
  • Discriminazione olfattiva
  • Persistenza
  • Segnalazione emotiva vs. segnalazione appresa

Addestrare un cane per la pista

Addestrare un cane per la traccia

Imparare ad insegnare 

  • Insegnare ai conduttori
  • Creare lezioni efficaci
  • Gestione dell’aula
  • How to built up exercises
  • Dogs assessment
  • Handler assessment

Advanced  training

  • Veicoli
  • Distrazioni
  • Edifici
  • Area aperta
  • Acqua
  • High hides

Certificazioni e valutazioni 

  • Supervisione e gestione unità cinofile
  • Certificazioni basate su scenari reali
  • Come valutare un binomio

Modalità di svolgimento della prova d’esame

Per istruttori e conduttori

  • La commissione d’esame dovrà essere composta da almeno due membri IWDA
  • La prima prova d’esame consisterà in una prova scritta a risposta multipla con n.100 domande
  • La seconda prova d’esame consisterà nell’elaborazione di un piano addestrativo per un binomio estratto a sorte (istruttori) / per il proprio cane nella disciplina scelta (conduttori)
  • La terza prova d’esame consisterà nella dimostrazione di n.2 esercizi pratici estratti a sorte dalla commissione
  • La quarta prova d’esame consisterà in un colloquio su etica – deontologia e svolgimento della professione

Modalità di valutazione della prova d’esame

Per istruttori e conduttori

  1. La prova scritta si intende superata con un punteggio minimo di 75/10
  2. La seconda prova d’esame si intende superata con un punteggio minimo di 18/30
  3. La terza prova d’esame si intende superata con un punteggio minimo di 18/30
  4. La quarta prova d’esame si intende superata con un punteggio minimo di 18/30

A superamento della sessione d’esame il candidato dovrà inviare Istanza di iscrizione al Registro Conduttori/Istruttori IWDA entro e non oltre 60 giorni dallo svolgimento della stessa. In caso di mancato invio entro i termini prestabiliti il candidato dovrà superare una nuova sessione d’esame.